Calciomercato Juventus, rivoluzione in attacco | Via Ronaldo, torna l’ex!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:54
calciomercato Juventus Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo © Getty Images

Novità in attacco per quanto riguarda il calciomercato Juventus. La cessione di Ronaldo favorisce l’acquisto di un ex bianconero

La prematura eliminazione dalla Champions League apre nuovi scenari in casa Juventus. Per il terzo anno di fila, con tre diversi allenatori in panchina, i bianconeri sono stati fatti fuori da avversari sulla carta nettamente più deboli come Ajax, Lione e Porto. Tre club che, sommando i monti ingaggi, non arrivano a coprire i costi dell’operazione Cristiano Ronaldo (circa 272 milioni di euro). Considerata la crisi economica a livello mondiale scaturita dalla pandemia da coronavirus, in casa bianconera si è iniziato a fare i conti sulla possibilità di separarsi con un anno di anticipo rispetto alla naturale scadenza del contratto nel 2022 da CR7, diventato ormai un lusso. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Juventus, problemi al ginocchio per Arthur: le ultime sull’operazione

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, firma in bilico | Trattativa congelata!

Calciomercato Juventus, cedere CR7 per riprendere Kean

Calciomercato Juventus Kean Psg
Moise Kean (Getty Images)

Pochi sono i club in grado di prendere Ronaldo. Si è parlato spesso del Paris Saint-Germain in caso di cessione di Mbappe, ma anche di un ritorno al Manchester United. Tra i soldi incassati dalla cessione del cartellino del portoghese e quelli risparmiati sullo stipendio, la Juve avrebbe un bel tesoretto per prendere il suo sostituto. Stando al portale iberico ‘Don Balon’, gli uomini mercato bianconero avrebbero deciso di riportate a Torino Moise Kean qualora non fosse riscattato dal Psg. Il problema sarebbe la richiesta economica dell’Everton per il centravanti della Nazionale di Mancini, che si aggirerebbe intorno agli 80 milioni di euro.