Calciomercato Milan, grana Donnarumma: ‘indizio’ sulla rottura | I dettagli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:48
Calciomercato Milan, rinnovo Donnarumma: indizio sulla rottura | I dubbi
Donnarumma ©️ Getty Images

Il Milan si divide tra la ricorsa allo scudetto sul campo e alla questione rinnovi sul calciomercato. Ecco gli ultimi sviluppi sulla questione Donnarumma

Il Milan non sta vivendo un momento positivo dal punto di vista dei risultati. Nelle ultime giornate, i rossoneri hanno proseguito la loro corsa allo scudetto, ma hanno visto rallentare il loro score prima contro lo Spezia, poi nella brutta sconfitta contro l’Inter nel derby. Dopo la vittoria contro la Roma, è arrivato un pareggio scialbo in extremis contro l’Udinese che ha permesso l’allungo dei nerazzurri in classifica.

Mentre le questioni di campo vanno avanti, proseguono anche i discorsi sul calciomercato e in particolare relativi ai rinnovi di contratto. Resta sul banco il futuro di Gianluigi Donnarumma. L’estremo difensore rossonero ha dimostrato tutte le sue qualità in questa stagione, innalzando il suo livello, tranne eccezioni quali la partita contro l’Udinese. Il portiere italiano si sta confermando come una delle sicurezze assolute nella rosa dei rossoneri, ma il suo futuro resta in bilico con un rinnovo di contratto che tarda ad arrivare e le trattative non entrano nel vivo.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Donnarumma via a zero | 42 milioni sul piatto

Calciomercato Milan, il rinnovo di Donnarumma non si sblocca: occhio all’addio

Calciomercato Milan, rinnovo Donnarumma: indizio sulla rottura | I dubbi
Donnarumma ©️ Getty Images

Il quadro della situazione sul rinnovo di Donnarumma non lascia pensare ad accelerazioni imminenti nella trattativa con Paolo Maldini e la dirigenza. Il portiere, tramite il suo agente Mino Raiola, continua a chiedere 10 milioni di euro per prolungare l’attuale accordo con i rossoneri, in scadenza al 30 giugno del 2021. Una cifra molto alta che pone dei dubbi anche sulle reali intenzioni del portiere; occhio anche al possibile inserimento di una clausola nell’eventuale nuovo contratto.

Secondo quanto riporta ‘Il Giornale’, infatti, le richieste da parte dell’entourage del calciatore fanno pensare più a una voglia di rottura che di permanenza. Inoltre, tra i tifosi comincia a circolare un certo fastidio per il mancato accordo con commenti poco lusinghieri che circolano sui social. Donnarumma non si esprime sulla trattativa e non chiarisce pubblicamente la situazione: un caso spinoso che il Milan cercherà di risolvere nelle prossime settimane, ma che per il momento non vede una fumata bianca imminente.