Calciomercato Inter, accordo per giugno | Arriva l’annuncio: “Era fatta già la scorsa estate”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:29
Marotta
Marotta © Getty Images

In casa Inter tiene banco ancora la situazione societaria e nel frattempo le indiscrezioni di calciomercato non si fermano: si parla di un accordo già preso in estate e solo rinviato

È un anno sicuramente importantissimo per il futuro dell’Inter, sia a livello tecnico che – soprattutto – a livello finanziario. Suning è in cerca di acquirenti e soci, le indiscrezioni sulla possibile cessione della società entro l’anno sono sempre più insistenti e come se non bastasse arrivano anche attacchi dagli stessi tesserati in Cina. Una situazione in continua evoluzione, con Steven Zhang che vorrebbe restare all’Inter, o comunque almeno lasciare con la conquista dello scudetto. In tutto questo Marotta deve fare i conti con questa vicenda in ottica calciomercato, con risorse non proprio esose.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

calciomercato inter wijnaldum liverpool
© Getty Images

Calciomercato Inter, accordo per Wijnaldum a zero: c’è l’annuncio

Al contrario il dirigente nerazzurro dovrà verosimilmente continuare a muoversi attraverso prestiti o parametri zero, o comunque colpi decisamente low cost. “In una situazione del genere quello che stanno facendo Marotta e Conte è da applausi. Suning non può pensare adesso di non vendere l’Inter, o di voler magari guadagnare dalla cessione”, le parole del giornalista Sandro Sabatini a ‘Pressing’ su Mediaset.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Sul mercato, invece, il nome che può tornare in auge è quello di Georginio Wijnaldum, che da mesi sembra sul piede di partenza in casa Liverpool per il contratto in scadenza 2021. Un addio con destinazione Inter che poteva concretizzarsi nell‘estate 2020, ma che potrebbe essere stato solo rinviato. “C’era l’accordo verbale la scorsa estate, poi hanno deciso di rimandare e farlo a costo zero”, aggiunge Sabatini sull’olandese che può essere un colpo a zero decisamente di alto livello.