Calciomercato Juventus, addio Dybala | Doppio colpo in attacco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:45
Verona-Juventus, convocati Pirlo | Aggiornamento ufficiale su Dybala!
Paulo Dybala © Getty Images

La Juventus non sembra intenzionata a spendere soldi per il cartellino di un nuovo attaccante. L’idea sarebbe quella di prendere un nuovo centravanti, pagando solo l’ingaggio. Con l’addio di Dybala potrebbero essere addirittura due

I problemi di Alvaro Morata e Paulo Dybala hanno portato Andrea Pirlo ad affidarsi spesso a Kulusevski, nel ruolo di punta accanto a Cristiano Ronaldo. Appare evidente che in casa bianconera continua ad esserci un problema legato all’attaccante. Il futuro dello spagnolo così come quello dell’argentino resta tutto da scrivere. Questi mesi, che portano alla conclusione della stagione, saranno decisivi per delineare il nuovo attacco della Juventus.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Juventus, controllo a Barcellona per Dybala: ecco quando può tornare

Secondo Momblano, la Juventus starebbe pensando di concentrare le proprie attenzioni soprattutto sul centrocampo. Il ruolo in cui i bianconeri sembrano maggiormente in difficoltà. L’idea per l’attacco sarebbe, invece, quella di spendere solamente per l’ingaggio. Attenzione al possibile doppio acquisto in avanti, se i bianconeri dovessero riuscire a vendere Dybala.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

E’ caccia dunque all’affare a parametro zero: “Aguero, Depay e Cavani: per tutti e tre è verificato e certificato il contatto diretto della Juventus, a mo di sondaggio, dialogo, informazioni per l’estate del 2021. La notizia risale a metà gennaio. Depay è più pensato come un dopo Dybala, la più recente riguarda Cavani. Se è pensato come un post Dybala, potrebbero anche essere pensati insieme. Gli è stato chiesto cosa vuole fare con lo United. La Juve avendo tre riscatti per Mckennie, Chiesa e Morata, ha già esaurito le spese per un top player. Serve un centrocampista importante, per cui la Juve punta in attacco a spendere solo per l’ingaggio. In estate Cavani ha nicchiato molto con la Juve, che non poteva aspettare. Quando è tramontato Suarez, Cavani si è rifatto vivo, ma ormai la Juve si era attivata sul fronte Morata”.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, rosso shock in bilancio: ecco tutte le cifre

Calciomercato Juventus, addio Haaland

Haaland
Haaland © Getty Images

Le parole di Momblano sembrano dunque chiudere le porte all’acquisto di Haaland. Il nome del norvegese è tornato ad essere accostato ai bianconeri in questi ultimi giorni. Un acquisto davvero complicato per via della grandissima concorrenza. A potersi permettere l’attuale bomber del Borussia Dortmund – come ammesso da Raiola – sono solamente dieci squadre. Una di queste, molto probabilmente è la Juventus. I bianconeri, però, se dovessero decidere di esercitare il riscatto per Alvaro Morata, difficilmente avrebbero modo di rispondere alle possibili offerte, che Real e City sono pronte a presentare.