Calciomercato Napoli, annuncio di Giuntoli su Gattuso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:49
Giuntoli De Laurentiis
Cristiano Giuntoli

Il direttore sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli, fa chiarezza sulla posizione di Gattuso. Ecco le sue dichiarazioni

Sono giorni piuttosto delicati in casa Napoli dopo il pesante passo falso in campionato contro il Genoa dell’ex Pandev. A tenere banco è soprattutto la situazione relativa al futuro di Rino Gattuso, che nelle ultime ore sembra essere tornato in bilico. In questo senso, decisive saranno le prossime due sfide degli azzurri: quella di questa sera contro l’Atalanta, che vale la finale di Coppa Italia, e quella di sabato prossimo contro la Juventus di Pirlo. Nel frattempo, a fare chiarezza sulla posizione dell’allenatore è direttamente Cristiano Giuntoli. Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio e non solo CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Calciomercato, Maksimovic-Napoli: la verità sul rinnovo sfumato

Calciomercato Napoli, Gattuso contestato | Bivio De Laurentiis: lo scenario
Gattuso © Getty Images

Calciomercato Napoli, futuro Gattuso: parla Giuntoli

Intervenuto ai microfoni di ‘Rai Sport’ a pochi minuti dal fischio d’inizio del ritorno della semifinale di Coppa Italia, Giuntoli ha fatto un importante annuncio sulla posizione di Gattuso: “La proprietà, società e calciatori, siamo tutti con l’allenatore. Crediamo in questo progetto e siamo in lotta in tutte le competizioni. Poi a fine anno tireremo le conclusioni”. Dichiarazioni, quelle del direttore sportivo, che sembrano blindare almeno per il momento il tecnico azzurro. Tuttavia, come appreso da Calciomercato.it, le acque restano estremamente agitate in casa Napoli e diversi giocatori con nomi anche importanti dello spogliatoio azzurro sono molto turbati da quelle che sono le indicazioni tecniche di Gattuso. La squadra, dopo gli infortuni di Mertens e Osimhen, avrebbe già chiesto di tornare ad un sistema diverso dal 4-2-3-1, ovvero il più congeniale 4-3-3. Determinanti saranno, dunque, le prossime due partite contro bergamaschi e Juve. La situazione resta tutta in divenire.