Cagliari-Milan, Pioli: “Mandzukic un vincente” | Le condizioni di Kjaer

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:10
pioli milan cagliari
Stefano Pioli

Stefano Pioli commenta Cagliari-Milan dopo il successo in Sardegna: le parole dell’allenatore rossonero

Le parole di Stefano Pioli dopo Cagliari-Milan a ‘Sky’: “Abbiamo fatto una partita giusta. Ai tifosi del Milan dico grazie per il sostegno, non vengono allo stadio ma sono vicini e poi che la squadra fa di tutto per dare il massimo. Ora abbiamo una partita molto importante con l’Atalanta, poi marzo-aprile vedremo la classifica, non prima.

MANDZUKIC – “Sono contento, il nostro obiettivo è riportare il Milan in Champions e l’arrivo di Mandzukic va in questa direzione. Vista la criticità della stagione, c’è bisogno di tanti giocatori. Insisto che non conta la quantità di minuti, ma la qualità dei minuti in campo. Ho detto subito sì a Mario, gli ho parlato, è motivato. Ci vorrà un po’ di tempo perché è tanto che non gioca, ma è un vincente e ci dà caratteristiche che non avevamo. Con lui non ho ancora parlato di posizione specifiche: giocando con due attaccanti, servono quattro calciatori forti perché il calendario è fitto. E’ inevitabile che ci sarà il turnover”. Le ultimissime di calciomercato: clicca qui!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, priorità al difensore | Maldini cerca l’accordo

Mario Mandzukic all'Ambrosiana
Mario Mandzukic all’Ambrosiana (calciomercato.it)

Milan, Pioli sulle condizioni di Kjaer

KJAER – “Sono contento di Kalulu, può ricoprire più ruoli. Simon ha questo fastidio che lo limita un po’: è preoccupato, non gioca libero ed è giusto non farlo rischiare anche perché sabato mancherà Romagnoli”.

CAMPIONE D’INVERNO – “Bisogna pensare che in Italia ci sono sette squadre fortissime e lottano per scudetto e Champions”.