Fiorentina-Inter, Lukaku: “Non so perché ci succede così. Con la Juve gara tattica”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:12
lukaku conte inter fiorentina
Lukaku (Getty Images)

Ci pensa Romelu Lukaku a mandare l’Inter ai quarti di finale di Coppa Italia, evitando i rigori con la Fiorentina grazie al gol a un gol al 119′

L’Inter si qualifica a grande fatica ai quarti di Coppa Italia. La Fiorentina tiene botta, ma alla fine deve arrendersi alla zuccata di Lukaku al 119′, ormai al traguardo dei rigori. Il belga, entranto nel secondo tempo regolamentare, risolve la situazione e spedisce i nerazzurri al derby col Milan nei quarti: “Ma quello arriva in futuro, oggi siamo felici di aver vinto una sfida difficile contro una squadra fortissima con un grande allenatore”, le parole dell’attaccante a ‘Rai Sport’.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Lukaku torna sui cali di tensione: “Non so perché accade, ci siamo detti già con la Roma che non deve succedere, ma è successo ancora e ci stiamo lavorando. Siamo giovani, dobbiamo imparare da queste cose ma vogliamo migliorare”. Ora la sfida di domenica con la Juve: “Mi aspetto una partita tattica tra due squadre che stanno facendo belle cose. La Juve è una grande squadra e Pirlo sta facendo buone cose, noi vogliamo prepararci bene ed essere pronti”.