Milan-Juventus, out Alex Sandro e Cuadrado | Le soluzioni di Pirlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:31
Juventus Pirlo
Andrea Pirlo (Getty Images)

Dopo Alex Sandro, anche Cuadrado è risultato positivo al Covid-19: ecco quali sono le soluzioni a disposizione di Pirlo per Milan-Juventus

La situazione in casa Juventus si è complicata ancor più del previsto: domani sera, per il big match contro il Milan, oltre ad Alex Sandro sarà assente anche Cuadrado. Come annunciato dai bianconeri, infatti, anche il colombiano è risultato positivo al Covid-19. Una brutta gatta da pelare rifilata ad Andrea Pirlo, che contro una squadra che fa degli esterni il suo punto di forza dovrà fare a meno dei due elementi di maggior valore della sua rosa per le corsie esterne. E, allora, ecco quali sono le soluzioni tattiche che il tecnico bresciano potrebbe adottare per fronteggiare gli assalti di Theo Hernandez e compagnia cantante.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Milan-Juventus, fuori Alex Sandro e Cuadrado | Pirlo cerca la ricetta giusta

Juventus Cuadrado
Juan Cuadrado (Getty Images)

La trasferta di ‘San Siro’ per la Juventus si preannunciava complicata già nei giorni scorsi: lo scontro diretto con il Milan rischia di essere già decisivo per le sorti del campionato dei bianconeri. In caso di sconfitta, infatti, la distanza fra i campioni d’Italia e le altre rivali per lo scudetto inizierebbe ad assumere dimensioni drammatiche. A complicare ulteriormente il compito di Andrea Pirlo, ora, ci si mette anche il Covid-19: positivi Alex Sandro e Cuadrado, che naturalmente non saranno a disposizione. Il tecnico bresciano deve, quindi, trovare una soluzione per arginare le scorribande di Theo Hernandez e compagni. Proprio la presenza dello spagnolo potrebbe far assumere un atteggiamento più prudente all’allenatore della Juventus, che potrebbe affidarsi a Danilo sulla destra e Frabotta sulla sinistra. Uno schieramento che i bianconeri hanno già adottato diverse volte in stagione.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Attenzione, però, a dei possibili inediti. Innanzitutto, Pirlo potrebbe decidere di schierare Demiral sulla destra e mantenere Danilo sulla sinistra. In questo caso sarebbe il difensore turco a ricoprire le vesti di terzino bloccato, con il brasiliano che avrebbe maggiore licenza di offendere. Questa soluzione permetterebbe alla Juventus di attutire gli attacchi di Theo Hernandez e Rebic sulla destra. Non è da escludere, poi, il passaggio ad una difesa a tre pura. In questo caso, il trio difensivo più probabile è quello composto da Bonucci, de Ligt e Demiral. Infine, un capitolo a parte potrebbe essere rappresentato da un assoluto inedito come un Federico Chiesa a tutta fascia o un McKennie esterno difensivo. Insomma, un rebus tattico non semplice da risolvere per Pirlo: per farlo, poi, ha poco più di 24 ore.