Calciomercato Inter, Ceballos nel mirino | L’annuncio dello spagnolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:40
Dani Ceballos (Getty Images)

Ceballos è stato accostato all’Inter nell’ambito di un possibile scambio con Eriksen. Il fantasista gioca nell’Arsenal ma è di proprietà del Real Madrid

L’Inter è al lavoro per trovare una nuova sistemazione ad Eriksen, fuori dal progetto tattico di Antonio Conte. Una delle ‘piste’ per il futuro del danese porta dritto all’Arsenal di Arteta, uscito dalla crisi di risultati che aveva aperto alla possibilità di un suo esonero.

LEGGI ANCHE >>> Inter, ansia per l’infortunio di Lukaku: c’è il responso

dani ceballos arsenal JUVE
Dani Ceballos (Getty Images)

Calciomercato Inter e Juventus, Ceballos allo scoperto: “Voglio tornare al Real”

A tal proposito nelle scorse settimane è stato ipotizzato uno scambio col mediano svizzero Xhaka, mentre è recente quella di un ‘baratto’ con Dani Ceballos. Il trequartista spagnolo è però soltanto in prestito – da un anno e mezzo, la scadenza è fissata a giugno 21 – con il suo cartellino ancora di proprietà del Real Madrid. Che è poi dove vuole tornare al termine di questa stagione, come ha annunciato in modo perentorio lui stesso al programma radiofonico ‘El Larguero’: “Se valuto una terza stagione in prestito all’Arsenal? No – ha risposto il 24enne di Utrera – il mio obiettivo è tornare al Real e diventare un calciatore importante di uno dei migliori club al mondo. Credo che un giorno tornerò lì, ricambiando il grande affetto che i tifosi hanno sempre mostrato nei miei confronti. Per varie ragioni, non l’ho lasciato nel migliore dei modi”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Calciomercato Juventus, cifre e dettagli della pista Quagliarella

Ceballos boccia così in un sol colpo sia l’Arsenal, dove è approdato nell’estate 2019, che l’Inter e la Juventus (alla quale è stato accostato per uno scambio ‘shock’ con Dybala) come sue squadre future, sognandosi di nuovo con la maglia del Real, che però difficilmente tornerà a puntare su di lui.