Inter-Crotone, Conte su Vidal: “Nessuno ha il posto assicurato. Deve fare meglio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:56
Conte a Sky per Inter-Crotone

Nel post-partita di Inter-Crotone ha parlato il tecnico nerazzurro Antonio Conte: il commento dopo il 6-2

Vittoria per 6-2 oggi da parte dell’Inter che contro il Crotone ha collezionato così l’ottavo successo consecutivo. Nel post gara ha parlato Antonio Conte ai microfoni di ‘Sky Sport’: “Penso che ci siano state buone risposte oggi anche perchè eravamo partiti nella maniera giusta, poi c’è stata la situazione del gol in cui ci hanno sorpreso. Siamo stati bravi a ribaltarla anche se il rigore è stata un’ingenuità. I ragazzi sono stati bravi a riprendere il filo del discorso per portare a casa un’altra vittoria. Lukaku? Per Romelu sinceramente mi ha detto che ha avuto un piccolo affaticamento al quadricipite. Domani vedremo se sarà a rischio o meno per la Samp. Penso che non sia niente di grave. Vidal ha margini di miglioramento importanti ma deve sicuramente lavorare a testa bassa e pedalare. Qua nessuno ha il posto assicurato e deve dimostrare di meritare di giocare. Deve fare molto meglio”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> PAGELLE E TABELLINO INTER-CROTONE | Toro scatenato, Marrone disastroso

VIDAL – “Quando ho parlato di margini mi riferisco a ciò che abbiamo visto fino ad adesso. Troppi alti e bassi che non possiamo permetterci. Deve tornare ad allenarsi. Quando giochi nelle big spesso passa in secondo piano. Gli diamo tempo per adattarsi e al tempo stesso siamo contenti di aver recuperato Sensi“.

HAKIMI – “Sta migliorando molto in fase difensiva, è arrivato all’Inter pensando solo ad una fase, quella offensiva. Noi gli abbiamo chiesto anche di difendere, l’importanza dei quinti, oggi è un giocatore migliore rispetto a quello di inizio stagione. Oggi offre delle garanzie anche in fase difensiva”.