CM.IT | Milan, rinnovo Calhanoglu e Donnarumma: cifre e retroscena

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:11
calhanoglu donnarumma milan rinnovo
Calhanoglu (Getty Images)

Il punto sulle trattative per il prolungamento Calhanoglu e Donnarumma con il Milan: cifre e dettagli sul duplice rinnovo

Il difensore centrale, i rinnovi e poi l’attaccante. Al Milan le priorità sono chiare e definite da tempo. Presto ci sarà la nuova offerta per Simakan e, di pari passo, verranno portati avanti i discorsi per il prolungamento del contratto di Calhanoglu e Donnarumma, entrambi in scadenza nel 2021. Il trequartista turco vuole restare al Milan ed è ottimista e fiducioso dopo l’ultimo positivo incontro.  La richiesta del calciatore, secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, è di 5 milioni di euro più bonus – non dunque i 7 milioni di cui si è parlato nelle scorse settimane -. Le ultimissime di calciomercato: clicca qui!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, da Scamacca a Jovic: il nuovo attaccante di Pioli

donnarumma milan
Donnarumma (Getty Images)

Calciomercato Milan, il punto sul rinnovo di Calhanoglu e Donnarumma

La società propone uno stipendio da 3,5 milioni di euro, quindi con 300mila euro in più rispetto all’ingaggio attuale. L’accordo potrebbe essere raggiunto a metà strada, anche se non è ancora stato fissato un nuovo contatto che, presumibilmente, si terrà dopo le festività. Resta la volontà del calciatore di continuare in rossonero: anche per questo è stata rispedita al mittente un’offerta di 5 milioni più bonus recapitata dal Napoli nei mesi scorsi.

Da Calhanoglu a Donnarumma, altro big in scadenza di contratto al Milan. Il club non cambia la strategia per il portiere: offerto un ingaggio da sei milioni di euro con bonus. Per Donnarumma ci sono stati contatti con il Psg, destinazione gradita al calciatore. Anche lui però, come Calhanoglu, ha messo il Milan in cima alle priorità.