Calciomercato Milan, occasione a costo zero | Sfida al Liverpool

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:52
Maldini (getty images)
Maldini e Massara (getty images)

Milan sempre vigile sui giovani: piace Balogun dell’Arsenal che può liberarsi a zero, è nel mirino anche del Liverpool

Giovani, futuribili, magari a basso costo. Il Milan lo ha fatto vedere con gli acquisti di Hauge, Saelemaekers e Kalulu, arrivati nelle ultime due sessioni di mercato e costati nel complesso poco più di 10 milioni di euro. Ecco perché su profili giovani e dal basso costo, il Milan andrebbe sempre (o quasi) tenuto in considerazione. Un ragionamento che si può fare anche per Folarin Balogun, attaccante classe 2001 dell’Arsenal.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Nato negli Stati Uniti da genitori nigeriani, ma cresciuto in Inghilterra (e quindi comunitario), Balogun è un giocatore in grado di giocare su tutto il fronte offensivo, sia da prima che da seconda punta, sia come ala destra che ala sinistra. In questa stagione con l’Arsenal ha collezionato due presenze e un gol in Europa League. Il suo contratto con i ‘Gunners’ scade a giugno, ma il rinnovo sembra lontano.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, carta Castillejo: scambio per un difensore o un mediano

Calciomercato Milan, duello con il Liverpool per Balogun

Secondo quanto riferisce il ‘Sun’, l’ipotesi di un rinnovo con l’Arsenal per Balogun si fa sempre più remota. Il giovane calciatore non ha ancora trovato un’intesa per il rinnovo, anche se l’Arsenal continua a rifiutare proposte. Dallo Sheffield che lo ha cercato in estate, al Brentford che ci ha provato recentemente. In quest’ultimo caso però c’è stato un rifiuto anche da parte del ragazzo stesso, che non vorrebbe andare in Championship.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, irrompe il Liverpool | Klopp tenta lo scambio

Folarin Balogun (Getty Images)

Oltremanica parlano di un concreto interesse da parte del Liverpool. I ‘Reds’ sarebbero pronti a fiondarsi sul giocatore per acquistarlo a parametro zero. Una mossa a cui pensa anche il Milan, che da tempo segue il ragazzo e che sembra essere la squadra più interessata fuori dai confini britannici. Vedremo se i rossoneri tenteranno una manovra a gennaio versando un minimo indennizzo agli inglesi oppure se proveranno a giocarsi le proprie carte per giugno, sfidando Klopp e i ‘Reds’.