Calciomercato, De Paul svela il suo futuro | L’annuncio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:07
De Paul (@Getty Images)

Arrivano le parole di Rodrigo De Paul, che ha rilasciato un annuncio importante sul suo futuro, che non sarà all’Udinese

Rodrigo De Paul, centrocampista dell’Udinese, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di ‘Sky Sport‘ il giorno dopo la sconfitta contro il Benevento. L’argentino si è affermato come uno dei migliori in Serie A nel suo ruolo e nessun top club ha ancora avuto la forza e la voglia di acquistarlo. Di seguito, le sue dichiarazioni: “Ho avuto in squadra capitani che lo erano solo a parole, altri come Messi, sono un esempio per tutti. Lui guida anche la Nazionale, è il più grande, si impara tanto accanto a lui, perché vuole vincere anche le partitelle d’allenamento”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Udinese, De Paul vuole giocare la Champions

Parole che testimoniano la grande stima e amicizia nei confronti di Messi. De Paul, poi, si è soffermato soprattutto sui suoi obiettivi e sul suo futuro: “Un’altra squadra? Io voglio sempre di più. Sono certo che prima o poi giocherò la Champions League, se lavoro bene posso raggiungere i miei obiettivi. Dev’essere una gran sensazione giocare i quarti o le semifinali di Champions. Voglio arrivare preparato a quel momento, senza forzare. Lascerò l’Udinese al momento giusto”. Insomma, l’argentino vuole giocare in un top club e l’Inter è sempre stata molto interessata.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Pochettino si muove subito: contatti in Serie A

Chiusura ancora su Messi e sulle squadre più forti d’Europa: “Leo mi scrive sempre quando segno, abbiamo un rapporto molto bello. Mi ha spinto a migliorare mentalmente. Squadre più forti? Penso subito al Bayern Monaco, o al PSG che ha grande qualità. Poi il Barcellona con Messi è come se giocasse in 12, e ci sono anche Real Madrid e Juventus”.