Calciomercato Juventus, non offre garanzie | Possibile addio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:51
Wojciech Szczesny (Getty Images)

Dalla Spagna riaccendono i dubbi di casa Juventus in merito alla porta dove nonostante la presenza di Buffon e Szczesny potrebbe esserci un cambiamento 

La Juventus ha chiuso nel peggiore dei modi il proprio 2020 raccogliendo un KO per 0-3 per mano della Fiorentina corredato dall’espulsione di Cuadrado. A far paura sono soprattutto le altre tre reti incassate dai bianconeri, non più la difesa impenetrabile delle stagioni precedenti. Attente riflessioni vanno quindi effettuate anche in relazione alla porta della Juve con Szczesny e Buffon che si stanno alternando, fermo restando la titolarità del polacco. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Cristiano Ronaldo si sfoga: “Inaccettabile!” Poi l’appello ai tifosi

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, ‘allarme’ Bonucci | Messaggio e indizio social

Calciomercato Juventus, dubbi su Szczesny: caccia al portiere

Wojciech Szczesny (Getty Images)

Dalla Spagna il portale ‘Fichajes.net’ fa il punto della situazione proprio in merito alla porta evidenziando quello che viene definito come un vero e proprio ‘problema‘. In particolare il polacco, pur essendo un ottimo portiere, non sembra offrire garanzie sufficienti per giocare ad altissimi livelli per un top club europeo come i bianconeri, che dovrebbe lottare per i massimi traguardi su tutti i fronti. Per questa ragione la missione della dirigenza bianconera è quella di andare a trovare un nuovo portiere titolare nelle prossime sessioni di mercato andando così a sostituire eventualmente Szczesny.

L’idea juventina sarebbe quella di trovare un portiere italiano che possa raccogliere l’eredità di Buffon ed in questo senso il preferito è chiaramente Donnarumma. Le difficoltà relative all’estremo difensore assistito da Raiola potrebbero però spingere Paratici e soci a scommettere anche su un altro portiere straniero per il cambio generazionale.