Inter, Cassano contro Conte: “Se non vince lo scudetto è un massacro”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:52
Cassano Inter Conte
Cassano (screen shot Youtube)

Critiche sull’Inter e su Conte dopo l’eliminazione dalla Champions League, Antonio Cassano non risparmia stilettate al tecnico nerazzurro

L’eliminazione dall’Europa ha aperto il fronte delle critiche, durissime, su Antonio Conte e sulla sua Inter. Il tecnico pugliese nel mirino dopo l’esclusione dalla Champions League e ora chiamato alla riscossa in campionato. Un solo risultato a disposizione, lo scudetto. Ne è convinto anche Antonio Cassano, intervenuto alla ‘Bobo Tv’ con Christian Vieri su Youtube.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, clamoroso Conte: pronto all’addio | La reazione del club

Cassano non ha usato parole tenere nei confronti dell’allenatore interista. “Parliamoci chiaro, l’Inter ha fatto malissimo in Champions – ha dichiarato – In Europa serve un calcio di qualità, Eriksen in cinque minuti ha fatto meglio di Gagliardini e Barella. E’ stato un flop, ora Conte può solo vincere lo scudetto altrimenti è un massacro. E lui ha massacrato giocatori fortissimi come Skriniar e Godin, su Hakimi è in confusione, è un giocatore che va lasciato più libero”.