Calciomercato Milan, cambiano i piani: nuovo scenario | Maldini insiste

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:57
Maldini (getty images)
Maldini (getty images)

Il Milan è pronto a mettere a segno dei colpi mirati in ottica calciomercato. Paolo Maldini prosegue il pressing: di seguito il possibile scenario

Il Milan studia le giuste mosse per puntellare la rosa di Stefano Pioli nelle prossime sessioni di mercato. In vista di giugno, Paolo Maldini osserva con attenzione gli uomini a disposizione, costretto a operare delle scelte importanti. Al netto del rinnovo di Hakan Calhanoglu che resta una priorità in casa rossonera, occhio alle altre operazioni in entrata e in uscita. Di seguito l’ultimo scenario.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Haaland regalo scudetto: gli scenari

Calciomercato Milan, la nuova idea di Maldini: Thauvin e le alternative a destra

Thauvin (getty images)
Thauvin (getty images)

L’esplosione di Saelemaekers a destra porta al possibile addio di Castillejo a fine stagione, nonostante lo spagnolo si stia ritagliando un buono spazio. Occhio anche all’alto rendimento di Hauge, talento in cui la dirigenza crede molto e vuole valorizzare. Il Milan ha inoltre tutta l’intenzione di affondare il colpo per Florian Thauvin. Il francese rappresenta una grande occasione per puntellare la rosa e i milanesi vogliono farsi trovare pronti.

Tutti questi elementi aumentano le alternative al centro e sulla fascia destra. Per questo motivo, alla fine il Milan potrebbe decidere di non forzare la mano per Brahim Diaz. Il Real Madrid non è convinto di lasciar partire il trequartista a titolo definitivo e i rossoneri potrebbero destinare il budget per la sua permanenza su altri ruoli più scoperti.