Sparta Praga-Milan, super turnover per Pioli: otto cambi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:43
Milan-Celtic Pioli
Stefano Pioli (Getty Images)

Sparta Praga-Milan, Pioli prepara un super turnover: previsti otto cambi nella formazione, spazio per chi ha giocato meno

Previsto un super turnover per la sfida di domani sera a Praga. Il Milan affronta i cechi da già qualificato e Stefano Pioli si prepara a fare esperimenti e dare spazio a chi ha giocato meno in questo inizio di stagione. Campo dunque per le seconde linee: in palio c’è il primo posto del girone, ma ai rossoneri la vittoria potrebbe non bastare considerando il punto di svantaggio sul Lille.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Non convocato Donnarumma, in porta ci sarà Tatarusanu. A destra dovrebbe toccare a Conti, mentre a sinistra spazio per Dalot. Gabbia sarà confermato centrale e con lui ci sarà Duarte. In mezzo al campo riposo per Kessie. I titolari saranno Krunic e Tonali. Davanti torna titolare Colombo (l’ultima dall’inizio era contro lo Spezia in campionato). A supportarlo dovrebbero poi esserci Hauge, Diaz e Castillejo. A gara in corso però, considerando le cinque sostituzioni, potrebbero trovare spazio anche altri giocatori poco utilizzati come Kalulu, Maldini e Musacchio, mentre certamente giocherà uno spezzone Leao, da recuperare a pieno in vista degli impegni di dicembre.

LEGGI ANCHE >>> Sparta Praga-Milan, i convocati di Pioli: cinque assenti

La probabile formazione:
MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Conti, Duarte, Gabbia, Dalot; Krunic, Tonali; Castillejo, Diaz, Hauge; Colombo. All. Pioli