CMIT TV – ESCLUSIVO Durante: “Ecco dove giocherà Eriksen”. Poi il retroscena Inter-CR7

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:43

Ospite di CMIT TV, il noto procuratore – esperto di calcio sudamericano – Sabatino Durante ci ha svelato dei retroscena piccanti tra Ronaldo-Inter e il futuro di Eriksen

L’Inter vince 3-1 col Bologna e scaccia i fantasmi di un possibile inciampo contro Sinisa Mihajlovic. Tutti contenti nell’ambiente nerazzurro, forse tutti tranne Eriksen che per la seconda volta di fila è entrato solo nel recupero. Stasera addirittura 120 secondi in campo e un addio che sembra sempre più vicino a gennaio. Ospite a CMIT TV, il noto procuratore Sabatino Durante ci ha svelato la destinazione più probabile per il danese: “Purtroppo qui all’Inter gli tocca Conte, a cui piace Gagliargini. Se trovano la situazione giusta andrà in Francia, al PSG. Poi il mercato cambia da un momento all’altro, ma lui è indirizzato lì, poi vedremo tra un paio di settimane”. Con Leonardo potrebbe essere imbastito uno scambio: “Secondo me la storia di De Paul è complicata, per le caratteristiche che ha non darebbe una diversificazione di risorse, Paredes potrebbe giocare al centro con Brozovic spostato. Paredes è più accessibile e ci può essere uno scambio, mentre Pozzo vuole tanti soldi”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Calciomercato Juventus Cristiano Ronaldo Bayern
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Calciomercato Inter, ESCLUSIVO Durante a CMIT TV: “Poteva prendere Ronaldo a 3,5 milioni”

Sabatino Durante, ospite a CMIT TV insieme a Michael Cuomo nella trasmissione condotta da Marco Giordano, ha poi svelato un retroscena molto interessante su Cristiano Ronaldo: “L’inter per tre anni ha avuto l’esclusiva per prendere Ronaldo, dal 2000 al 2003, e non l’ha preso. Il 4-5 agosto del 2003, ero a vedere la semifinale del Mondiale Under 17 in Finlandia. Ronaldo non c’era perché si trovava con l’Under 18. Sotto di me c’era Queiroz che stava conducendo la trattativa di Ronaldo. L’Inter poteva prendere Ronaldo per 3,5 milioni, invece l’ha preso lo United per 18, concludendo la trattativa in un ristorante italiano, il ‘Mamma Maria’. Oriali e Branca dormivano, come disse Suarez in tv”.