Milik, ESCLUSIVO: il punto tra Juventus, Inter, Roma e Atletico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:59
milik
Milik (Getty Images)

Il punto sul futuro di Arkadiusz Milik, nel mirino, tra le altre di Juventus, Inter, Roma. L’attaccante del Napoli si muoverà a gennaio

La telenovela Arkadiusz Milik è pronta a tornare protagonista sui vostri schermi. Risparmiandovi il riassunto delle puntate precedenti (servirebbero almeno un paio di articoli), restiamo sulla stretta attualità, con il polacco voglioso di indossare una nuova maglia che torni a farlo sentire calciatore dopo mesi di solitudine. Il Napoli lo ha tenuto fuori dal suo progetto tecnico e, a sei mesi dalla scadenza del contratto, continua a sparare altissimo: 18 milioni di euro. 

Nessuno, salvo sorprese incredibili, li metterà sul piatto. Questo a Castel Volturno lo sanno bene, ma utilizzeranno quella cifra come base di partenza con la speranza di portare nelle proprie casse almeno una decina di milioni di euro. 

I primi a rifarsi vivi, come raccontato su Calciomercato.it, sono stati i dirigenti della Juventus. L’idea era uno scambio con Federico Bernardeschi che avrebbe garantito plusvalenze per tutti. Il problema è che i partenopei non vogliono accollarsi lo stipendio dell’ex viola e che, nel suo ruolo, Lozano e Politano stanno facendo bene. Quindi, per ora non se ne parla. 

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Milik (getty images)
Arkadiusz Milik (Getty Images)

Calciomercato Juventus, ancora tentativi per Milik. E l’Inter…

A Milik pensa spesso e volentieri anche l’Inter, che però non ha intenzione di fare grossi investimenti per lui a gennaio. Filtra pessimismo sulla soluzione nerazzurra, così come per il ritorno di fiamma della Roma. Molti tifosi giallorossi non ci hanno mai creduto, ma l’ex Ajax moriva dalla voglia di vestirsi di giallorosso e il giorno delle visite mediche era euforico. Il gradimento della dirigenza resta, ma al momento spazio in rosa non ce n’è. Dovesse muoversi Dzeko

La Fiorentina, dopo l’importante tentativo estivo, per ora non si è rifatta viva, e per trovare nuove pretendenti bisogna quindi spostarsi all’estero. Tottenham a parte (c’era interesse, ma l’intesa non arrivò), il direttore sportivo dell’Atletico acquisterebbe Milik domattina, ma ha un problema: Diego Costa. Senza la sua cessione, il salary cap della Liga gli impedisce di operare, ma a Madrid garantiscono che la volontà di provarci c’è tutta. 

Negli ultimi mesi c’è stato anche qualche contatto col Barcellona, che ha bisogno di una punta ma fa un’enorme fatica a muoversi sul mercato. Tutto fermo anche lì. Arek come la ‘sora Camilla’, dunque? Ad oggi sì, ma attenzione alle prossime settimane. A gennaio squadre in cerca di un attaccante spuntano come funghi e uno come Milik a prezzo di saldo, con i suoi 48 gol in 122 presenze, sarà un pezzo assolutamente pregiato. A breve, si tornerà a parlare di lui. Come e più della scorsa estate.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Juventus, caso Suarez spinge Paratici verso l’addio | Lo scenario

Napoli, UFFICIALE: il San Paolo diventa Stadio Diego Armando Maradona