Calciomercato Inter, Eriksen via a ‘tutti i costi’: ULTIME di CM.IT

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:54
eriksen inter calciomercato
Eriksen (Getty Images)

Christian Eriksen fuori dai progetti di Conte: l’Inter pronta a cederlo a gennaio a qualsiasi costo, le ultime

Per Christian Eriksen, ormai è chiaro, non c’è più spazio all’Inter. Il danese, come ammesso anche da Marotta, si è rivelato un acquisto poco funzionale: il suo tipo di gioco mal si concilia con la visione del calcio di Conte. I due sono incompatibili ed allora a gennaio arriverà la separazione. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

C’è da trovare la squadra che riesca ad accontentare le richieste dell’Inter (27-28 milioni) e possa anche pagare il lauto stipendio percepito dall’ex Tottenham in nerazzurro. Proprio per favorire la partenza di Eriksen, la società lombarda, secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, è pronta ad accogliere favorevolmente anche offerte per uno scambio, ipervalutando il cartellino, o per il prestito.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: Tagliafico, il rinnovo non esclude l’addio

Diretta Champions, Borussia Mönchengladbach-Inter | Cronaca live
Antonio Conte @ Getty Images

Calciomercato Inter, Eriksen via: le cifre

Proprio il prestito permetterebbe all’Inter si liberarsi fino a giugno dell’ingaggio del calciatore e poterlo quindi cederlo a giugno ad una cifra inferiore. Pagato 27,5 milioni, incluse le commissioni, ad oggi il suo costo non è stato granché ammortizzato a bilancio e questo influisce nelle trattative per la sua cessione.

Come raccontato dalla nostra redazione, è forte la delusione del calciatore per il trattamento che gli sta riservando Conte, tecnico considerato unico vero colpevole delle cattive prestazioni.