Milan, Ibrahimovic esplode sui social | Attacco al videogioco FIFA

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:40
Ibrahimovic Milan fifa
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic ha attaccato pubblicamente la FIFA, la FIFPro e la Electronic Arts per aver utilizzato il suo nome e il suo volto

Dopo la grande doppietta che ha steso il Napoli al San Paolo, Zlatan Ibrahimovic ha dovuto fare i conti con un infortunio che potrebbe tenerlo lontano dai campi per qualche settimana. L’attaccante del Milan, però, oggi pomeriggio è tornato sui social network per sferrare un altro attacco dei suoi, stavolta con un obiettivo diverso dal solito.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE

Milan, Ibrahimovic attacca FIFA: “Chi fa soldi col mio volto?”

L’attaccante, con un messaggio pubblicato su Twitter, ha mostrato la sua rabbia nei confronti della Fifa, del sindacato mondiale dei calciatori FIFPro e dell’Electronic Arts. “Chi ha autorizzato Fifa EA Sport a usare il mio nome e il mio volto? Non sapevo di essere un membro della Fifpro, e se lo fossi, sono stato inserito lì senza alcuna comunicazione, attraverso qualche strana manovra. E, questo è certo, non ho mai autorizzato la FIFA o FIFpro a fare soldi utilizzandomi”.

Il calciatore annuncia, di fatto, azioni legali: “Qualcuno ha fatto profitto sul mio nome e sulla mia faccia senza accordi in tutti questi anni. È ora di indagare”. Sul caso è intervenuto anche l’agente di Ibra, Mino Raiola, facendo intendere che della questione si sta occupando da tempo: “Speriamo ora di ricevere una risposta alle nostre lettere”.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Milan, Ibrahimovic ko: a gennaio un attaccante per Pioli