Serie A, accordo unanime dei club per l’offerta dei fondi: e c’è anche il bonus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:44
Serie A
Juventus Stadium (Getty Images)

Serie A, i 20 club votano all’unanimità per l’offerta di acquisto da parte dei fondi per il 10% del valore dei diritti tv: e spunta il bonus

Giornata fondamentale, quella di ieri, con l’ingresso dei fondi Cvc, Advent e Fsi, in consorzio, per l’acquisto del 10% dei diritti tv della Serie A. I 20 club hanno votato l’accordo all’unanimità. Entreranno dunque 1,7 miliardi di euro nelle casse delle società, e non è finita qui. I club potranno infatti accedere anche a una linea di credito di 1,2 miliardi di euro. L’accordo con la media company sarà valido almeno per sei anni, un lasso di tempo piuttosto importante. Ora, come riferisce la ‘Gazzetta dello Sport’, i passi successivi saranno la definizione degli aspetti giuridici e fiscali, che dovranno passare al vaglio dell’Agcom, dell’Antitrust e dell’Agenzia dell’Entrate, dopodiché si penserà a far fruttare i bandi dei diritti tv per l’Italia e per l’estero.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Diritti tv Serie A, ingresso dei fondi | SKY perde il ricorso

Serie A, Spadafora: “Sistema sportivo va riformato”