Serie A, ESCLUSIVA: Dal Pino pensa all’addio alla Lega

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:19
dal pino serie a media company
Dal Pino (Getty Images)

Dopo la creazione della media company, il presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino potrebbe anche lasciare l’incarico

Nella giornata di ieri è arrivato lo step sul quale si lavorava da tempo, quello della creazione della Media Company che fonderà Lega Serie A ed il fondo CVC (oltre ad altri fondi minori). Un risultato che porterà nelle casse della Lega una liquidità di 1.7 miliardi, salvifica per i club in difficoltà a pagare gli stipendi, importante anche per gli altri con casse svuotate dai mancati introiti causa Covid. Una Media Company fortemente voluta dal presidente della Lega A, Paolo Dal Pino e dall’amministratore delegato, Luigi De Siervo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A, accordo unanime dei club per l’offerta dei fondi: e c’è anche il bonus

Secondo quanto appreso da Calciomercato.it, dopo aver raggiunto questo step, Paolo Dal Pino potrebbe anche aprire una stagione di riflessione. Portata a casa la mission della Media Company, Dal Pino potrebbe riflettere se continuare il percorso in Lega o se tornare a dedicarsi a tempo pieno alle sue aziende. L’addio alla Lega potrebbe esserci nel gennaio prossimo. Nei corridoi di via Rosellini già sono iniziate le prime voci su anche possibili successori, soprattutto ora che c’è da affrontare il tema della ripartizione delle risorse provenienti dai fondi e della cessione dei diritti Tv attraverso la Media Company.