Real Sociedad-Napoli, ESCLUSIVO Clemente: “Che talento Ruiz! Sarà una gara frizzante”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30
Fabian Ruiz pagelle Napoli Lazio
Fabian Ruiz (Getty Images)

Le ultime news Napoli si concentrano sulla sfida di Europa League tra la squadra di Gattuso e la Real Sociedad. A Calciomercato.it ne parla Clemente

Tanti anni trascorsi in panchina, una carriera da calciatore fermata troppo presto da un infortunio, l’orgoglio basco sbandierato con orgoglio e la voglia di continuare a vedere calcio e divertirsi. Nato a Barakaldo, nel cuore dei Paesi Baschi, il 12 marzo 1950, Javier Clemente, uno che ha a curriculum quattro nazionali allenate (tra cui quella spagnola) ed in esclusiva a Calciomercato.it racconta il suo punto di vista su Real Sociedad-Napoli: “La Real è una squadra giovane, frizzante, con tanti ragazzi allevati da mister Alguacil dalla cantera. Il tecnico propone un futbol rapido, divertente e basato sulla tecnica di questi ragazzi. Non ho studiato fino in fondo il Napoli, ma credo che Gattuso abbia curato bene anche la fase difensiva. Potrebbe svilupparsi un match con la Real Sociedad che fa più pressing ed il Napoli che può anche mantenere un baricentro più basso”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Gattuso: “La clausola non mi piace”

Europa League, Clemente a CM.IT: “Gattuso ha tra le mani un grande talento”

Calciomercato Napoli rinnovo Gattuso
Gattuso (Getty Images)

Inevitabile che con l’ex ct della Spagna si parli anche del giocatore di casa Napoli che veste la maglia della Roja, quel Fabian Ruiz che è stato anche protagonista della conferenza stampa di ieri. “Ruiz – spiega Javier Clemente a Calciomercato.it – sta giocando davvero bene, è molto in forma, anche con la nostra selezione si sta esprimendo a livelli importanti. Lo ha aiutato anche calarsi in una realtà come quella del calcio italiano che è migliorato tantissimo nell’impostazione e nello sviluppo dell’azione offensiva negli ultimi anni. Stanno elaborando tanti modi diversi per attaccare, per offendere rispetto ad uno schema standardizzato come era negli anni passati”. Dopo il ko nella prima gara con l’Az Alkmaar, per il Napoli la gara con i baschi, di fatto, diventa quasi fondamentale nella ricorsa alla qualificazione. “Stiamo parlando di due squadre che possono strappare il biglietto – chiosa l’ex ct della Spagna – per la prossima Champions ed arrivare fino in fondo a questa Europa League. Con un po’ di fortuna, entrambe possono passare questa eliminatoria. Hanno degli ottimi giocatori giovani e molto bravi. Come il Napoli e forse anche più degli azzurri, la Real Sociedad ha tanti giocatori giovani che già fanno parte del giro delle loro nazionali e questo è un aspetto molto importante per la crescita del club”.

LEGGI ANCHE >>> Real Sociedad-Napoli, Gattuso: “Formazione scelta, siamo fortunati”