Roma-Cska Sofia, Fonseca: “Difesa da migliorare. A Borja Mayoral serve tempo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:32
roma cska sofia fonseca
Fonseca (Getty Images)

Prima della sfida di Europa League Paulo Fonseca allenatore della Roma ha parlato in conferenza stampa: dal Milan al Cska Sofia

Alla vigilia di Roma-Cska Mosca, il tecnico della Roma Paulo Fonseca ha parlato in conferenza stampa: “Coronavirus? Viviamo un momento complicato, credo che tutte le squadre siano molto rigorose nel rispettare le indicazioni. Ho fiducia nelle autorità, voglio credere che per il campionato non cambierà nulla: è importante andare avanti”.

SMALLING – “Giocherà titolare, come Borja Mayoral. E’ giovane è ha bisogno di tempo per adattarsi. Ho fiducia in lui ma gli serve tempo”.

PIOLI ESALTATO, FONSECA NO – “La risposta sta tutta nella domanda, io penso al lavoro”

LEGGI ANCHE >>> Roma, scontro con Petrachi: l’ex ds chiede 5 milioni

MILAN – “Abbiamo fatto bene, dobbiamo migliorare nel non prendere gol. Non possiamo subire gol all’inizio come fatto nel secodo tempo. Difensivamente dobbiamo lavorare di più. Il controllo della profondità, dobbiamo controllarla meglio: ma è un aspetto su cui lavoriamo tanto e continueremo a lavorare. Durante la partita il Milan non ha giocato come fa normalmente. Non facendoli giocare dentro, hanno provato quasi sempre a giocare in profondità. Siamo stati bravi a mantenere la squadra compatta, ma in uno-due momenti non abbiamo fatto bene”.

ATTEGGIAMENTO – “Per me è importante avere l’atteggiamento giusto in questa partita. Questa squadra ha battuto il Basilea, sono forti fisicamente, con giocatori forti nell’uno contro uno. Non so quello che succederà perché hanno cambiato l’allenatore in settimana. Per quel che ho visto, è una squadra con molte qualità e serve l’atteggiamento giusto per non lasciarli giocare e acquisire fiducia”.