Calciomercato Juventus, smacco Pogba: decisione shock

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:49
Pogba Real Juve Mbappe
Paul Pogba (Getty Images)

Il Manchester United apre al rinnovo di Pogba, ma niente cifre folli: se non dovesse esserci l’intesa, la Juventus può approfittarne

Sì al rinnovo, ma con riserbo. Il Manchester United apre al rinnovo di Paul Pogba, ma niente spese pazze. Il club inglese non è intenzionato ad offrire cifre folli al centrocampista francese. Niente volontà di ripetere quanto fatto con De Gea o Alexis Sanchez, dunque. Si cercherà di trattenere il giocatore, ma senza follie.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Lo riferisce ‘Espn’, che sottolinea come il piano della dirigenza dei ‘Red Devils’ sia quello di non formulare una proposta a cifre troppo elevate. Il contratto del francese scade nel 2022, ma se Pogba e il suo agente Mino Raiola non dovessero accettare proposte di rinnovo, allora potrebbero approfittarne altri club. Dal Real Madrid, con Zidane che è un grande estimatore del connazionale, alla Juventus, che da tempo sogna il ritorno del giocatore di origini guineane a Torino, ma attenzione anche al Paris Saint-Germain. Secondo ‘Espn’ però, sarebbero proprio i bianconeri in pole nel caso in cui il calciatore non dovesse rinnovare.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, ostacolo inglese per il talento Malen