Europa League, Celtic-Milan 1-3 | Brahim Diaz e Hauge valgono tre punti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:53
Celtic-Milan
Milan (Getty Images)

Il Milan esordisce con una vittoria in Europa League: le reti di Krunic, Brahim Diaz e Hauge affossano il Celtic

Il cammino europeo dei rossoneri si apre con la vittoria in trasferta ai danni del Celtic. Il Milan ha superato un avversario ostico come gli scozzesi, grazie ad un grande primo tempo. Sono bastati 14′ alla compagine meneghina per trovare la rete del vantaggio: cross dalla fascia di Castillejo per l’inserimento di Krunic, che di testa ha trafitto Barkas. Le buone sensazioni dei rossoneri si sono cristallizzate anche sul campo, con la rete di Brahim Diaz al 42esimo. Lo spagnolo classe ’99, dopo una serie di dribbling in area di rigore, ha piazzato la palla nell’angolino, mandano i propri compagni negli spogliatoi sul punteggio di 2-0.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

È un Milan molto più compassato quello sceso in campo nella ripresa al Celtic Park. Tanto che Kjaer ha richiamato più volte a gran voce i propri compagni, chiedendo di aumentare il ritmo e di non uscire con la testa dalla partita. Per fortuna dei rossoneri gli scozzesi non hanno dato l’impressione di poter essere pericolosi per buona parte della gara. Al 76esimo, però, su calcio d’angolo ha accorciato le distanze Elyounoussi, subentrato a Welsh nell’intervallo. Il Forcing offensivo degli scozzesi non ha prodotto nessun grattacapo alla compagine di Stefano Pioli, che ha potuto quindi sigillare l’esordio in Europa League con una vittoria grazie alla rete nel finale di Jens Petter Hauge.

TABELLINO
Celtic-Milan 1-3

CELTIC (3-5-2): Barkas; Welsh, Duffy, Ajer; Frimpong, Ntcham, Brown, McGregor, Laxalt; Ajeti, Griffiths. A disp.: Bain, Hazard; Taylor; Christie, Dembélé, Elyounoussi, Henderson, Soro, Turnbull, Rogić; Klimala. All.: Lennon.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Kjær, Romagnoli, Hernández; Kessie, Tonali; Castillejo, Díaz, Krunić; Ibrahimović. A disp.: Tătărușanu, A. Donnarumma; Calabria, Conti, Kalulu; Bennacer, Hauge, Saelemaekers; Colombo, Leão, Maldini. All.: Pioli.

Arbitro: Matej Jug (Slovenia).
GOL: 14′ Krunic (M), 42′ Brahim (M), 77′ Elyounoussi (C), 92′ Hauge (M)
AMMONIZIONI: 65′ Laxalt (C), 82′ Tonali (M), 87′ Christie (C), 88′ Saelemaekers (M)
ESPULSIONI: –

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

PAGELLE E TABELLINO CELTIC-MILAN 1-3: Kessie domina, Tonali sbaglia tutto

TERZO TEMPO CM.IT | SEGUI il post partita di Celtic-Milan in diretta!

Napoli, Gattuso attacca: “Abbiamo fatto il solletico all’AZ”