Napoli, altra gara a rischio: “L’Az Alkmaar non deve partire”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:49

Ciro Borriello, assessore allo Sport del Comune di Napoli, esprime dubbi sulla gara di Europa League tra azzurri e Az Alkmaar

Partita da rimandare. L’assessore allo Sport del Comune di Napoli Ciro Borriello esprime i suoi dubbi sulla gara di Europa League tra gli azzurri e l’Az Alkmaar. Gli olandesi sono alle prese con nove casi di coronavirus in squadra e per Borriello non dovrebbero partire. “Serve responsabilità – le sue parole a ‘Radio Punto Nuovo’ – l’Az andrebbe messo in isolamento con il rinvio della partita. Il Comune non credo che possa intervenire, ma se lo fa l’ASL bisogna capire cosa succederebbe”.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Napoli, nuove frecciate di De Luca: “Roba da circo equestre!”

L’assessore spiega il suo punto di vista: “Ci sono 9 contagiati e quindi l’AZ Alkmaar non dovrebbe partire: si tratta di un mini-focolaio, ci potrebbe essere un nuovo caso come per Islanda-Italia Under 21. Se la Asl ha impedito al Napoli di partire per giocare contro la Juventus, ora bisogna essere consequenziali. Abbiamo una guerra in corso con la Lega e la Giustizia Sportiva, il Napoli si gioca un campionato per questa partita contro la Juve, può decidere una stagione: bisogna essere attenti, allora, con quello che deve accadere con l’arrivo dell’Az a Napoli”.