Juventus, la Champions per il riscatto | Ma Dybala tiene sulle spine Pirlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:46
diretta crotone juventus
Andrea Pirlo (Getty Images)

Juventus chiamata subito al riscatto in Champions League contro la Dinamo Kiev dopo il deludente pareggio contro il Crotone

Juventus deludente a Crotone e che non riesce ad andare oltre l’1-1 sul campo della matricola allenata da Stroppa. Urge un immediato riscatto per il gruppo di Andrea Pirlo, già a partire dall’esordio stagionale in Champions League di martedì sul campo della Dinamo Kiev. Il tecnico bianconero avrà però ancora la coperta corta considerando le sicure assenze di Cristiano Ronaldo, McKennie e de Ligt, oltre alle non perfette condizioni fisiche di Paulo Dybala.

LEGGI ANCHE >>> Crotone-Juventus, Pirlo: “Squadra giovane, abbiamo bisogno di sbagliare”

Juventus, c’è la Champions: dubbio Dybala per Pirlo

Paulo Dybala (Getty Images)

Il fantasista argentino ieri sera era in panchina, ma dopo l’espulsione di Chiesa non è sceso in campo. Pirlo lo ha preservato per la Champions, però non è certa la presenza dal 1′ dell’argentino. Decisivi saranno i prossimi allenamenti e soprattutto la rifinitura di domani alla Continassa prima della partenza per l’Ucraina. Dubbi anche su Ramsey, con il gallese alle prese con un piccolo problema muscolare accusato in nazionale. Sicuramente torneranno dall’inizio capitan Chiellini, Cuadrado e Szczesny tra i pali, possibile la conferma di Chiesa che si gioca una maglia da titolare con Bernardeschi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Crotone-Juventus 1-1, Morata non basta: espulso Chiesa