Roma-Benevento, Dzeko e portiere | Fonseca allo scoperto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:09
Fonseca conferenza Roma
Paulo Fonseca

Conferenza pre-gara per Fonseca, che presenta i temi principali prima della sfida con il Benevento.

Paulo Fonseca si presenta in conferenza stampa alla vigilia della gara col Benevento: perso Smalling in difesa, il tecnico tornerà alla formazione utilizzata nelle prime gare di campionato, dosando gli effettivi a disposizione. Sette gare in 20 giorni e le forze potrebbero venir meno. Alle 14 nella sala Champions di Trigoria si inizia.

Su Pellegrini: “In queste 3 partite ha fatto bene, non c’è alcun dubbio sul fatto è un giocatore importante e che stia facendo bene. In questo sistema può fare il mediano ma anche l’ala, può fare diverse posizioni”.

Rapporto con Dzeko: “Abbiamo un ottimo rapporto. Si sta allenando bene ed è motivato a fare bene. Può accadere che durante la partita faccia giocare lui insieme a Mayoral, ma dall’inizio è più difficile perché la squadra sta lavorando su un altro sistema di gioco”.

Sulla difesa e il portiere: “Domani gioca Mirante, poi vedremo. Fazio e Jesus sono qui con noi e si stanno allenando. Poi deciderò io in funzione della partita, di volta in volta”.

Un’analisi del prossimo avversario, il Benevento: “Una squadra coraggiosa, che gioca con fiducia: hanno un tecnico bravo. Arrivano con fiducia dopo due vittorie e una sconfitta con l’Inter. Sono forti e hanno esperienza. Domani sarà una partita difficile”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Calciomercato Roma, Fonseca su Florenzi: “Ha preferito andare via”

Calciomercato Roma, presentati Mayoral e Smalling: “Contenti di averli qui”