Juventus, Cristiano Ronaldo positivo | Retroscena Chiellini: “Ecco cosa faceva”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:22
Giorgio Chiellini (Getty Images)

In casa Juventus, Cristiano Ronaldo è positivo al Coronavirus, retroscena di Chiellini sul fuoriclasse

Anche Cristiano Ronaldo è positivo al Coronavirus. La notizia sta rimbalzando in tutto il mondo ed è stata commentata da Giorgio Chiellini, suo capitano alla Juventus che ha rilasciato dichiarazioni dal ritiro dell’Italia: “Cristiano sta bene, era sereno e stava prendendo il sole. Quando si rimetterà tornerà – le sue parole in conferenza stampa – Dobbiamo prepararci, bisogna andare avanti. Sono convintissimo che l’unica cosa da fare sia andare avanti con tutte le precauzioni del caso. Per due motivi non ci si può fermare: economico e sociale. Nelle prossime settimane ci saranno sempre più chiusure e limitazioni. Abbiamo visto quanto sia importante il calcio”. Clicca qui per nuovi dettagli.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Ronaldo positivo al Covid-19: la reazione dei media stranieri

Juventus, positivi al Coronavirus: parla Chiellini

Giorgio Chiellini ed Edin Dzeko (Getty Images)

Chiellini ha proseguito la sua disamina: “Preoccupazione? No, è evidente che crea distrazione. E’ un argomento che crea discussione. Siamo consapevoli di quello che ci aspetta. Saranno mesi ancora molto difficili ma ne abbiamo parlato e siamo convinti che si debba andare avanti”.

LA ‘BOLLA’ – “Stile NBA? I protocolli andranno rivisti e adattati a seconda della situazione. Bisogna andare avanti, quest’anno bisogna prepararci a un campionato dove ci saranno dei periodi di difficoltà. La vera vittoria sarà portarlo a termine. Bolla? Sarà difficile, non abbiamo strutture pronte come in America. Una semibolla si sta già facendo. C’è massima disponibilità nel rispetto della razionalità”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, Ronaldo positivo: Barcellona a rischio, le partite in cui mancherà