Milan, Brahim Diaz: “Avevo altre offerte” | Promessa per la Champions

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:24
Brahim Diaz Milan
Brahim Diaz (Getty Images)

Retroscena di mercato di Brahim Diaz e promessa per la Champions: “Avevo altre offerte, ma sul Milan non ci ho pensato due volte”

Uno dei colpi più sorprendenti della sessione di mercato che si è appena conclusa è stato l’arrivo di Brahim Diaz in rossonero. Un trasferimento in prestito secco, che sottolinea quanto il Real Madrid creda nel classe ’99. Il nuovo giocatore del Milan ha parlato ai microfoni di ‘Efe’ della scelta di sbarcare in Italia e dell’aiuto ricevuto da Zlatan Ibrahimovic e, infine, ha fatto una promessa ai tifosi rossoneri in caso di qualificazione alla prossima Champions League.

MILAN – “È vero che avevo altre offerte, ma alla fine è arrivato il Milan e non ci ho pensato due volte perché è un club molto grande. Rio Ave? È stata la partita più lunga che abbia mai giocato. Alla fine è stato importantissimo passare il turno ed entrare nella fase a gironi dell’Europa League, perché siamo il Milan e dobbiamo starci”.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

PROMESSA CHAMPIONS- “Theo Hernandez ha detto che si tinge i capelli di rossonero se il Milan dovesse qualificarsi per la prossima Champions League ed io copio lui, ci faremo un selfie”.

IBRAHIMOVIC – “È un grande uomo, dal primo momento in cui sono arrivato mi ha dato ottimi consigli. Da giocatore vediamo già quello che è, continua a fare la differenza in campo”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Milan, rinforzo in mediana | E’ derby con l’Inter

VIDEO CM.IT – Polonia-Italia 0-0, Fedele (ag. Caputo): “Al Sassuolo ha trovato la sua dimensione”

Boniek a Milik: “Se non gioca è dura per gli Europei, ma si ricordi cosa ha fatto il Napoli”