Calciomercato Juventus, nuovo affare col Barcellona | Altro scambio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:15
Juventus Paratici Cherubini
Fabio Paratici (Getty Images)

La Juventus ed il Barcellona potrebbero ripetere l’operazione effettuata in estate: nuovo scambio fra Dembélé e Bernardeschi

L’affare più importante, a livello economico, dell’ultimo mercato dei bianconeri è stata l’operazione che ha portato Miralem Pjanic Barcellona Arthur a Torino. La bontà dell’investimento perpetrato dalla Juventus sarà giudicabile solamente nei prossimi mesi, quanto si potrà vedere all’opera con continuità il centrocampista brasiliano. Per il momento Arthur ha giocato solamente uno scampolo di partita contro la Roma, mettendo comunque in evidenza un controllo palla invidiabile: la fiducia di Andrea Pirlo sembra essere alta. Intanto, Juventus e Barcellona potrebbero iniziare a lavorare ad un nuovo scambio che coinvolgerebbe Bernardeschi e Ousmane Dembélé.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Calciomercato Juventus, nuovo scambio col Barcellona | Bernardeschi per Dembélé

dembele juventus
Ousmane Dembele (Getty Images)

Gli ottimi rapporti che intercorrono fra la Juventus ed il Barcellona potrebbero portare le due società a realizzare una nuova maxi operazione sul mercato. I blaugrana avrebbero mostrato un interesse nei confronti di Federico Bernardeschi, mentre i bianconeri sarebbero disposti a scommettere sul rilancio di Ousmane Dembélé. E, allora, i due club potrebbero realizzare uno scambio: la valutazione dell’esterno carrarino è di circa 35 milioni di euro, mentre quella dell’attaccante francese di 50 milioni. La Juventus sarebbe disposta a versare un conguaglio in favore dei blaugrana, anche perché riuscirebbe a mettere a bilancio una plusvalenza con l’uscita di Bernardeschi. Attenzione alta, quindi, sull’asse Torino-Barcellona che potrebbe riservare nuove sorprese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Juventus, Inzaghi avverte Pirlo: “Inter ha un organico superiore”

Coronavirus, Guerra (OMS): “Protocollo va rivisto, serve regola comune FIFA”

Juventus-Napoli, spunta il retroscena sul rinvio della gara