Calciomercato Milan, punto rinnovi: altri nodi oltre a Donnarumma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:28
Rio Ave-Milan
Gianluigi Donnarumma (Getty Images)

Milan alle prese con i rinnovi: non solo Donnarumma e Calhanoglu, il club rossonero deve lavorare anche ai prolungamenti di Kessie e Romagnoli

Tempo di dedicarsi ai rinnovi per Paolo Maldini e la dirigenza del Milan. Il club rossonero, che guarda con fiducia a questa stagione, deve però fare i conti con i giocatori prossimi alla scadenza. I nodi principali riguardano Gigio Donnarumma ed Hakan Calhanoglu, i cui contratti scadranno al termine della stagione. Il problema maggiore è rappresentato dal nodo ingaggio. La volontà del Milan è certamente quella di trattenere i due giocatori, ma a cifre congrue.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

A loro si aggiunge anche Musacchio, con cui però il discorso rinnovo ancora non è stato trattato. Ma attenzione, oltre alle scadenze nel 2021, come rivela ‘Tuttosport’, il club rossonero dovrà valutare anche i nomi in scadenza nel 2022. E di questa lista fanno parte tra gli altri Kessie e Romagnoli. Due profili che certamente piacciono a tanti club italiani ed europei, con il Milan che non dovrà farsi trovare impreparato e dovrà cercare di risolvere le grane rinnovi quanto prima. E in questo senso attenzione all’Inter, che già aveva manifestato interesse per l’ivoriano e che potrebbe farsi sotto se il rinnovo con il Milan stentasse ad arrivare.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, rinnovo Donnarumma | Clausola choc Raiola