Serie A, Milan-Bologna 2-0: rossoneri da urlo, Ibrahimovic show

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:39
Ibrahimovic Inter-Milan
Zlatan Ibrahimovic(Getty Images)

Cronaca, tabellino e classifica aggiornata dopo il posticipo della prima giornata Milan-Bologna. Ibrahimovic domina 

Parte benissimo la stagione del Milan che dopo il successo nel preliminare di Europa League replica andando a battere anche il Bologna tra le mura amiche di San Siro. Eppure l’inizio è di marca ospite con Soriano subito pericoloso prima delle risposte rossonere affidate a Ibrahimovic, Gabbia e Bennacer che sfiora il vantaggio. A sbloccarla è però il gigante svedese che al 35′ sale in cielo colpendo di testa un cross perfetto di Theo Hernandez dalla sinistra mandando i suoi avanti all’intervallo. Ad inizio ripresa a chiuderla è ancora Ibra con un calcio di rigore magistralmente trasformato sotto l’incrocio. Lo stesso attaccante milanista si divora anche il tris poco dopo l’ora di gioco rischiando di chiuderla con largo anticipo. Le reazioni del Bologna arrivano solo nel finale con Skov Olsen e Sansone che trovano però presente un ottimo Donnarumma.

Milan-Bologna 2-0, il tabellino 

RETE: 35′, 51′ rig. Ibrahimovic

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Gabbia, Kjaer (71′ Duarte), Theo Hernandez; Kessié (76′ Tonali), Bennacer (86′ Krunic); Castillejo (45′ Saelemaekers), Calhanoglu (71′ Brahim Diaz), Rebic; Ibrahimovic. A disposizione: Tatarusanu, A. Donnarumma, Kalulu, Maldini, Colombo, Paquetà, Laxalt. Allenatore: Pioli.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Tomiyasu, Danilo, Dijks; Schouten, Dominguez (56′ Sansone); Orsolini (56′ Olsen), Soriano (80′ Svanberg), Barrow (83′ Vignato); Palacio (80′ Santander). A disposizione: Da Costa, Denswil, Bani, Mbaye, Pioli, Juwara. Allenatore: Mihajlovic.

AMMONITI: 18′ Dominguez, 31′ e 89′ Dijks, 39′ Castillejo. 74′ Tomiyasu, 81′ Sansone, 89′ Gabbia

ESPULSI: 89′ Dijks per doppia ammonizione

ARBITRO: La Penna

CLASSIFICA SERIE A: Genoa, Juventus, Milan, Napoli e Fiorentina 3 punti; Sassuolo, Cagliari, Roma e Verona 1 punto; Spezia*, Bologna, Udinese*, Benevento*, Inter*, Atalanta*, Lazio*, Torino, Parma, Crotone e Sampdoria 0

*una partita in meno

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan-Bologna, Maldini: dalla Champions agli obiettivi in difesa