Calciomercato Napoli, ESCLUSIVO: due priorità a centrocampo se parte Koulibaly

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:33
Milan Soumaré
Boubakary Soumaré (Getty Images)

Napoli e Milan in corsa per Boubakary Soumaré, centrocampista del Lille: con la cessione di Koulibaly si proverà anche l’assalto a Veretout

Dipende tutto da Kalidou Koulibaly in casa Napoli. In particolare per ciò che concerne il centrocampo. Secondo quanto appreso da Calciomercato.it, c’è una lista di 5-6 calciatori con diverse opzioni per il ruolo di centrocampista centrale: ciò che cerca il ds Giuntoli è un mediano che incroci le caratteristiche di Demme e Lobotka, uno che possa fare il play, ma giocare da interno all’occorrenza. Senza la cessione di Koulibaly si virerà su un profilo in prestito o su una scommessa da 10-12 milioni, con uno sguardo sul campionato francese.

Qualora dovesse concretizzarsi, invece, la vendita del centrale senegalese, allora la situazione cambia. Perché il primo obiettivo del Napoli diventerebbe Soumaré del Lille, valutazione 50 milioni. I rapporti con il club francese sono importanti, come dimostra l’affare Osimhen. I due presidenti, De Laurentiis e Lopez, sono amici e riescono a trovare la quadra. Ma, il Lille non vuol scendere sotto i 50 milioni: stessa valutazione fatta recapitare anche al Milan che continua ad insistere per portare Soumaré alla corte di Pioli. Ed anche il club rossonero dovrebbe prima monetizzare per passare all’assalto del mediano di origine senegalese.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, ESCLUSIVO: nuovo ultimatum City per Koulibaly, Psg vigile

Veretout
Veretout (Getty Images)

Calciomercato Napoli, con il tesoretto Koulibaly assalto a Veretout

Sempre presupposto che nei prossimi giorni il Napoli possa contare sulla liquidità della cessione di Koulibaly, il secondo nome della lista (anzi, un co-primo nome) è quello di Jordan Veretout. La nuova dirigenza della Roma non vuole presentarsi con una squadra smantellata negli elementi cardine, dopo gli addii di Kolarov e di Dzeko (ormai, quasi certo): un’offerta, però, da 35 milioni potrebbe esser irrinunciabile. Questo è quanto filtrato da Trigoria nei giorni scorsi, con la campagna di rafforzamento della Roma che renderebbe anche inevitabile accettare una somma del genere. L’agente di Veretout, Mario Giuffredi, ha già avuto molti contatti con Giuntoli, trovando anche un’intesa di fondo per il passaggio del proprio assistito in azzurro.