Calciomercato Napoli, ESCLUSIVO: nuovo ultimatum City per Koulibaly, Psg vigile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:26
Koulibaly (Getty Images)

L’agente di Koulibaly, Fali Ramadani, è atteso in Italia la prossima settimana: meeting con De Laurentiis

Il futuro di Kalidou Koulibaly resta incerto: il Napoli continua a respingere l’offerta del Manchester City che si aggira attorno ai 60 milioni, De Laurentiis vorrebbe 20 milioni in più, ma è disposto a trattare. Chi, invece, non si vuol sedere al tavolo è il club di Guardiola: e sono sempre più gli agenti che offrono centrali di livello, come Gimenez dell’Atletico Madrid o Diego Carlos del Siviglia. Il Psg continua ad esser della partita: ma, Leonardo, ds del club francese, non ha ancora lanciato l’affondo: ha bisogno di liquidità da cessioni o da un allargamento dei cordoni della borsa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, arriva la decisione su Koulibaly

Calciomercato Guardiola Gimenez Koulibaly
Pep Guardiola (Getty Images)

Calciomercato Napoli, nuovo ultimatum per Koulibaly

Nonostante le voci, Koulibaly resta, ad oggi, la priorità di Guardiola: sugli altri calciatori ci sono stati solo dei sondaggi, senza offerte. Il City la sua offerta al Napoli l’ha fatta: come appreso in esclusiva da Calciomercato.it, gli sky blu di Manchester hanno dato una data limite per la chiusura della trattativa, quella di venerdì 25 settembre, forti dell’intesa con Koulibaly, con un contratto da più di 10 milioni a stagione più bonus. Ci potrà essere un ulteriore slittamento solo se l’affare dovesse mettersi in discesa. Questo è il motivo per il quale Fali Ramadani, agente di Koulibaly, è pronto a sbarcare in Italia la prossima settimana ed incontrerà Aurelio De Laurentiis che terminerà il periodo di quarantena nella seconda metà della prossima settimana. Le date si intrecciano, le diplomazie lavoreranno per far sì che si arrivi al meeting della prossima settimana con il City o con il Psg pronte al closing.

Psg Leonardo Koulibaly
Leonardo, PSG (Getty Images)

Altrimenti si discuterà di rinnovo, con un ulteriore prolungamento per Koulibaly ed anche un ulteriore ritocco del ricco ingaggio da 6 milioni netti a stagione. A proposito di rinnovo, Ramadani resterà in Italia per diversi giorni e ci sarà anche la possibilità per discutere il rinnovo di Nikola Maksimovic. Per il serbo del Napoli non ci sono grandi offerte e nonostante la scadenza contrattuale del 2021 sia prossima, c’è ancora il margine per trovare l’intesa per il prolungamento.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, nuovo indizio su Milik: non si è allenato