Milan, il sogno di Tonali: “Dalla foto di Maldini alla otto di Gattuso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:06
calciomercato tonali
Sandro Tonali

Sandro Tonali ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da giocatore del Milan: le parole del neo-centrocampista rossonero

“Speravo di fare una foto con Maldini, ora lavoro con lui”. Non sta nella pelle Sandro Tonali, neo-acquisto del Milan, che ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da calciatore rossonero. Il giovane centrocampista, arrivato dal Brescia, ha raccontato le sue emozioni a ‘Milan Channel’: “Si è avverato un sogno. Ho scelto la maglia numero 8 perché ha un significato sia come centrocampista che come centrocampista del Milan. L’ha vestita Gattuso, un calciatore che ha fatto la storia del Milan. L’ho sentito e mi ha detto che non dovevo neanche chiederla: prenderla e spaccare tutto”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo a centrocampo: inidizio dal club

Tonali è stato voluto anche da Maldini e sul dirigente milanista dice: “Da bambino lo ammiravo, speravo al massimo di fare una foto con lui. Ora ci lavoro insieme: è una sensazione bellissima”. Maldini dietro la scrivania, mentre in campo ci sarà Zlatan Ibrahimovic: “Sarà più  semplice fare assist con lui che non sbaglia mai. Sarà bellissimo giocare con lui”.

Poi sui nuovi compagni: “Ho parlato con Donnarumma, con Calabria e Romagnoli che sono miei amici. Siamo stati bene insieme in Nazionale e sono ragazzi giovani come me. Mi hanno dato tanti consigli e siamo pronti per questa nuova avventura”.