Calciomercato Inter, Dzeko lontano | Conte torna sul vecchio pallino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:32
Inter Conte Milinkovic Savic
Antonio Conte (Getty Images)

Torna d’attualità il profilo di Giroud per l’attacco dell’Inter. Il francese del Chelsea fu a lungo inseguito da Conte nella finestra di gennaio

Torna d’attualità il nome di Oliver Giroud per l’Inter. Antonio Conte non ha perso di vista l’attaccante francese, già a lungo inseguito nell’ultima sessione del mercato di gennaio dal tecnico salentino. Il francese, malgrado anche il tentativo della Lazio, è rimasto poi a Londra prolungando fino al giugno 2021 il suo contratto con i ‘Blues’.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, la carta per arrivare a Kante

giroud Chelsea
Olivier Giroud (Getty Images)

La concorrenza di Abraham e del nuovo acquisto Werner potrebbe però spingere il francese lontano dallo scacchiere di Lampard, con il sodalizio di Abramovich che ha necessità di sfoltire la rosa dopo la massiccia campagna acquisti operata nella finestra della campagna trasferimenti in corso. Giroud – stando a ‘Tuttosport’ – resterebbe in pole nelle idee di Conte per completare l’attacco dell’Inter insieme a Lukaku, Lautaro Martinez e Sanchez. La dirigenza di Viale della Liberazione prossimamente potrebbe fare un tentativo per Giroud considerando le difficoltà per arrivare a Dzeko, sul quale c’è il forte interesse della Juventus. Dal Chelsea, oltre al centravanti campione del mondo, l’Inter segue anche Emerson Palmieri e Kante.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo Tonali: ore calde, Inter defilata