Champions League, PSG-Bayern Monaco 0-1 | Tedeschi sul tetto d’Europa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:53
Champions League PSG Bayern Monaco
Kingsley Coman esulta dopo il gol in finale di Champions League (Getty Images)

La tanto attesa finale di Champions League tra PSG e Bayern Monaco termina 0-1 grazie al gol di Coman: tedeschi campioni d’Europa per la sesta volta

Il Bayern Monaco è campione d’Europa. All’Estadio da Luz di Lisbona la partita tra il PSG ed i campioni di Germania rispetta le attese sin dal primo minuto. Le due squadre si affrontano a viso aperto con numerose occasioni da gol da una parte e dall’altra. Nel primo tempo Neymar prova ad aprire le danze in un uno contro uno con Neuer, che effettua due interventi strepitosi. Dopo alcuni minuti Lewandowski si procura la migliore occasione della prima frazione per i bavaresi, sfoderando un destro che si stampa sul palo alle spalle di Navas. Allo scadere dei primi 45 minuti poi è Mbappe a divorarsi un rigore in movimento dal dischetto, tirando docilmente tra le braccia di Neuer.

Leggi anche >>> Barcellona, Pjanic positivo: ”Mai dare nulla per scontato”

Champions League Bayern Monaco PSG
I giocatori del Bayern Monaco esultano per il gol di Coman (Getty Images)

Nella ripresa l’andamento è sempre lo stesso, con il Bayern Monaco che spinge di più ed i francesi che provano a fare male in contropiede. A sbloccare la gara al minuto 59 è l’ex Juventus, Kingsley Coman. Dalla fascia destra Kimmich lascia partire un cross che Coman di testa mette alle spalle di Navas portando in vantaggio i suoi. Per la restante mezz’ora sono più volte i tedeschi a sfiorare il raddoppio, ma nel recupero il subentrato Choupo-Moting va ad un passo dal pari. Dopo cinque minuti di recupero Daniele Orsato fischia la fine e sancisce la vittoria della Champions League per il Bayern Monaco. Per la sesta volta la squadra bavarese sale sul tetto d’Europa. Una vittoria sicuramente meritata per quanto dimostrato in questa cavalcata europea.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Champions League, Ceferin riflette | Final Eight per le prossime stagioni

Calciomercato Barcellona, rivoluzione Koeman | Occhi in casa Atalanta