Champions League, Ceferin riflette | Final Eight per le prossime stagioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:59
Uefa Ceferin Champions League
Ceferin © Getty Images

Dopo l’istituzione delle Final Eight per necessità in questa stagione, Alexander Ceferin ci pensa: potrebbero essere confermate anche in futuro

Il Coronavirus ha portato numerosi problemi anche nel mondo del calcio, che per un periodo di circa tre mesi ha dovuto fermarsi per necessità di salute pubblica. Per questo motivo, per fare in modo che la stagione potesse concludersi regolarmente, si è dovuti arrivare all’istituzione di nuovi format per le competizioni europee. Infatti, sia in Champions che in Europa League dai i quarti di finale sono partite le Final Eight, ovvero partite singole per ogni turno, abolendo la formula dell’andata e ritorno. Il tutto, disputato in un solo mese, quello di agosto.

Leggi anche >>> Calciomercato Barcellona, rivoluzione Koeman | Occhi in casa Atalanta

Champions League e europa league
Champions League (Getty Images)

Proprio su questo nuovo format si è espresso il presidente UEFA, Alexander Ceferin, che in un’intervista rilasciata ad ‘AS’ afferma che le partite giocate in questo periodo hanno avuto un grande successo di pubblico e che da un’esigenza è nato qualcosa di nuovo, che funziona. Poi il presidente continua sostenendo che giocando in una sola città si può assistere ad una settimana, circa, di solo calcio, che cattura tutti. Un format dunque, quello delle Final Eight che, secondo Ceferin, funziona e rende le partite più emozionanti. Per questo motivo potrebbe essere riproposto anche per le edizioni future, rivoluzionando completamente il mondo del calcio europeo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, “Firma Allegri, ecco il contratto”

Calciomercato, Raiola su Balotelli: “Stiamo parlando con due squadre in Italia”