Calciomercato Fiorentina, porte girevoli: via Vlahovic, dentro Piatek!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:15
Piatek
Piatek (Getty Images)

Girandola di punte in casa Fiorentina. A Iachini piace Piatek, al Verona Vlahovic. La viola potrebbe compiere portare a termine le due operazioni

Piatek alla Fiorentina, più di una suggestione di mercato. Intanto perchè a Beppe Iachini, come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, piacerebbe riproporre la coppia d’attacco che entusiasmò i tifosi del Genoa nei primi mesi della stagione ’18-19 con Kouamé, che alla Fiorentina si è già accasato da gennaio.

E poi perché quello di Piatek sarebbe il profilo perfetto per formare la nuova coppia d’attacco viola con Ribery alle spalle nel ruolo di trequartista. Certo, poi occorrerebbe trovare la giusta collocazione anche al gioiello della squadra Federico Chiesa, mica roba da poco. Anche se il talento azzurro può giocare come punta oltre che come esterno. Come già dimostrato nel corso dell’ultima stagione in coppia con Ribery nella Fiorentina di Montella.

Per arrivare all’ex pistolero del Milan, Pradè potrebbe provare la soluzione del prestito con diritto o, nella peggiore delle ipotesi, obbligo di riscatto. Magari al termine di un biennio. Anche perché la stagione dell’attaccante polacco non è stata poi così brillante nemmeno in Bundesliga. Per lui, fra Milan e Hertha BSC, si registrano 36 partite stagionali condite da 10 marcature.

Dusan Vlahovic (Getty Images)

E Vlahovic? Il serbo a quel punto sarebbe di troppo. O meglio, godrebbe di poco spazio per poter maturare. La Fiorentina allora valuta la soluzione prestito che, secondo i colleghi de ‘La Gazzetta dello Sport’, potrebbe portare alla cessione al Verona, che per il classe 2000 sta premendo sempre più sull’acceleratore.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Milan, Thiago Silva-Fiorentina: le ultime di CM.IT

Calciomercato Fiorentina, nel mirino c’è anche Paredes!