Napoli, Insigne: è corsa contro il tempo per Barcellona | Le ultime di CM.IT

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:40
messi insigne lautaro martinez barcellona inter
Messi e Insigne (Getty Images)

Lorenzo Insigne sabato sera contro la Lazio ha rimediato un infortunio che ha messo tutto l’ambiente Napoli in ansia per la trasferta di Barcellona

Lunedì la diagnosi: lesione parcellare dell’adduttore lungo sinistro con edema osseo. L’esito degli esami strumentali ha dato delle speranze e Insigne, che al ‘Camp Nou’ vuole esserci, sta seguendo il percorso per il recupero lampo.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

infortunio insigne

 

LEGGI ANCHE >>> Napoli, buone notizie da Insigne: il capitano non avverte più dolore

La corsa contro il tempo: oggi e domani i test decisivi

Ieri Insigne, oltre alle consuete terapie specifiche, ha svolto anche lavoro personalizzato sia in palestra che in campo, è tornato, quindi, ad assaporare il terreno di gioco. Oggi il capitano del Napoli intensificherà i test atletici, lavorerà per parte dell’allenamento in gruppo, inizierà la corsa contro il tempo per il recupero lampo. L’allenamento decisivo è quello di domani in cui Insigne farà allenamento completo con il gruppo, saranno monitorate le sue condizioni e si valuterà se può scendere in campo dal primo minuto a Barcellona.

Il gruppo di Gattuso oggi avvierà il percorso verso la trasferta di Barcellona: stasera ritiro all’Hotel Britannique, domani mattina la rifinitura al ‘San Paolo’ e nel primo pomeriggio la partenza per la Catalogna.

Se Insigne dovesse dare forfait, le alternative sono due: Elmas come nella semifinale d’andata di Coppa Italia a ‘San Siro’ contro l’Inter, nel ruolo che svolge spesso in Nazionale, o Lozano che, però, sembra più appropriato per un eventuale impatto a gara in corso.