Lazio, trionfo Immobile: è Scarpa d’Oro! Ora l’obiettivo è Higuain

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:30
Calciomercato Lazio, anche l'Everton su Immobile: Tare chiede 40 milioni
Ciro Immobile @ Getty Images

Cristiano Ronaldo non giocherà il match di questa sera tra Juventus e Roma e consegna a Ciro Immobile il titolo di capocannoniere e la Scarpa d’Oro

Ciro Immobile è la Scarpa d’Oro 2020 in pectore. La mancata convocazione di Cristiano Ronaldo per la gara tra Juventus e Roma gli consegna, di fatto, l’ambito premio, che torna in Serie A dopo una lunghissima assenza. L’ultima volta che un calciatore del nostro campionato l’ha portato a casa è stata nel 2007, quando ci riuscì Francesco Totti con 26 centri. Un anno prima tale impresa aveva portato la firma di Luca Toni, vincitore della stagione 2005/06 con 31 gol. Nessun altro italiano ci è più riuscito.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Roma, i convocati di Sarri | La decisione su Ronaldo

Immobile, quindi, raggiunge l’ex giallorosso e l’ex viola in questa ristretta cerchia, interrompendo il dominio di Leo Messi, che durava dal 2017. E gli obiettivi per lui non sono finiti qui. Grazie alle 35 reti messe a segno, infatti, dista appena una lunghezza dal record di Gonzalo Higuain: con una doppietta stasera contro il Napoli, Immobile diventerebbe il giocatore ad aver segnato più gol in una stagione di Serie A. Lo farebbe nello stadio della sua città, lo stesso nel quale lo festeggiò l’argentino nel 2016. Sarà una notte speciale.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Lazio, Inzaghi: “Immobile attaccante mondiale”. Poi su David Silva...

VIDEO CM.IT | Lazio, Riccardo Cucchi esalta Immobile: “L’ultimo dei centravanti”