Juventus, rabbia Cristiano Ronaldo: si sente ingannato!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:23

Dalla Spagna riportano di un Cristiano Ronaldo deluso per la situazione in casa Juventus. Promesse non mantenute con una squadra non competitiva

La Champions League appare un lontano miraggio. La Juventus, ad agosto, cercherà di ribaltare l’1-0 dell’andata contro il Lione per accedere ai quarti di finale e giocarsi il trofeo più atteso dal mondo bianconero. Lo scudetto, anche se con enorme difficoltà, alla fine arriverà ma l’andamento in campionato, in queste ultime gare, ha fatto scattare l’allarme rosso.  Nell’ambiente c’è poca fiducia e dalla Spagna giungono voci di un Cristiano Ronaldo stanco e deluso.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Il portoghese non è stato certo preso per vincere gli scudetti ma per trionfare in Europa. Secondo quanto riportato da ‘Don Balon’, Cristiano Ronaldo avrebbe fatto sentire la propria voce dicendosi ingannato: la Juventus, infatti, non avrebbe mantenuto la promessa di costruire una squadra vincente per poter competere con le avversarie più blasonate in Champions League. A 35 anni Ronaldo è consapevole che quella che si presenterà ad agosto sarà un’occasione più unica che rara per vincere ancora la coppa dalle grandi orecchie ma i bianconeri non ci arrivano proprio nei migliori dei modi.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Juventus, doppia cessione in Premier | Tutti i dettagli

Calciomercato, Gosens apre a Juventus e Inter: “Un onore che se ne parli”