Calciomercato Inter, conferma a rischio | La ‘colpa’ è di Guardiola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:34

Il Manchester City diventa sempre più un ‘pericolo’ per l’Inter. Dopo Lautaro Martinez, Skriniar e Bastoni, il club inglese ha messo gli occhi su un altro nerazzurro

Non solo Lautaro Martinez, Skriniar e Bastoni, nel mirino di Pep Guardiola è finito un altro giocatore dell’Inter. O meglio non proprio dei nerazzurri, anche se Marotta è da tempo al lavoro per prendersi il cartellino a titolo definitivo oppure, in alternativa, ancora in prestito. Parliamo naturalmente di Alexis Sanchez che, stando alle notizie che arrivano dal cileno ‘La Cuarta’, è nuovamente un obiettivo dell’allenatore catalano e quindi del Manchester City.

LEGGI ANCHE >>> Il big salta Roma-Inter: tutti i dettagli

Alexis Sanchez (Getty Images)

Calciomercato, Guardiola torna su Sanchez: ma l’Inter resta davanti

Questo ritorno di Guardiola è un bel problema per l’Inter, che ora come ora parla con lo United anzitutto per tenersi Sanchez, tornato su ottimi livelli come conferma la partita con la Spal di giovedì sera, quantomeno per tutta l’Europa League. L’accordo attuale prevede invece che rimanga solo fino alla gara col Getafe, quella antecedente alla final eight. Va detto, tuttavia, che difficilmente i ‘Red Devils’ sarebbero disposti a cedere il 31enne agli odiati rivali cittadini, anche se l’ex Udinese e Barcellona (con Guardiola) non rientra nei piani futuri.

Tradotto, l’Inter può restare in pole per il classe ’88 di Tocopilla, tenendo comunque gli occhi ben aperti perché alla fine ai ‘Citizens’ non mancano certo gli ‘argomenti’ giusti per convincere il calciatore – a cui sono stati vicinissimi due anni e mezzo fa – e pure i cugini.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Roma-Inter, Conte: “Troppo bistrattati. Annata tormentata”

Calciomercato Inter, assalto a Belotti: le cifre dell’affare