Calciomercato Inter e Juventus, cambia il futuro di Aguero | Svolta Gabriel Jesus?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:37

Nel calciomercato estivo molto dipenderà dai movimenti di tanti grandi attaccanti: Inter e Juventus sono protagoniste e gli intrecci portano anche a Manchester

Sarà un calciomercato importante anche e soprattutto per i grandi bomber d’Europa. Tanti top club sono pronti a rivoluzionare il reparto offensivo e potrebbero dare il via a una girandola senza precedenti. Lo United cerca rinforzi, Real Madrid e Barcellona gli eredi di Benzema e Suarez, il Chelsea si è già mosso, la Juventus vuole l’erede di Higuain e l’Inter è sempre alle prese con la questione Lautaro. A loro si aggiunge anche il Manchester City.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Lautaro-Barcellona: si chiude!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Higuain alla Fiorentina | Scambio a sorpresa

calciomercato inter gabriel jesus
Gabriel Jesus (Getty Images)

Calciomercato Inter e Juventus, Aguero può rinnovare: svolta Gabriel Jesus

L’attacco di Guardiola resta tra i più prolifici in Europa, con una batteria di attaccanti eccezionale tra Mahrez, Aguero, Sterling e Gabriel Jesus. In quattro, fino ad ora, hanno segnato la bellezza di 82 gol. Ma c’è chi come il Kun, bandiera e capocannoniere all-time, è in scadenza 2021 e quindi l’addio resta ipotesi molto probabile. Il suo nome è stato accostato all’Inter, anche se la possibilità più concreta appare quella di un ritorno in patria, magari tra un anno a zero. Come riporta il ‘Daily Mirror’, però, il Manchester City sta valutando anche un eventuale rinnovo fino al 2022.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

 

Una scelta a sorpresa dopo che l’addio sembrava scontato. Questo anche perché Gabriel Jesus non ha ancora convinto completamente Guardiola e la dirigenza di poter essere il degno erede del 10. E il brasiliano, accostato molto spesso alla Juventus, si ritroverebbe a vivere un’altra stagione da comprimario con la pressione di doversi conquistare uno status top. Se Aguero, che ora sta recuperando dall’operazione al ginocchio, tornerà, resterà e darà garanzie fisiche e tecniche, magari Gabriel Jesus potrebbe prendere in considerazione l’idea di lasciare Manchester. Soprattutto senza Champions League.