UEFA, novità sul ritorno del pubblico negli stadi: il comunicato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:49
Uefa
Logo Uefa (Getty Images)

La UEFA, oltre ad ufficializzare le sedi di Champions ed Europa League, ha pubblicato alcuni aggiornamenti sul ritorno dei tifosi negli stadi.

Oltre ad annunciare le sedi dei match di Champions ed Europa League in programma ad agosto, oggi la UEFA ha fatto chiarezza anche sul ritorno dei tifosi sugli spalti proprio ad agosto. Un ritorno che, al momento, sembra essere rimandato: “Alla luce della situazione attuale, il Comitato Esecutivo UEFA ha ritenuto prudente che le partite UEFA debbano svolgersi a porte chiuse fino a ulteriore avviso”, si legge nel comunicato.

LEGGI ANCHE >>> Champions League, la Uefa ha deciso: dove si giocheranno Juventus-Lione e Barcellona-Napoli

Una scelta che, “per ragioni di equità sportiva”, dal momento che il format delle fasi di qualificazione per la UEFA Champions League 2020/21 e la UEFA Europa League 2020/21 è stato modificato e prevede ora sfide in gara unica, “si applicherà per ogni sfida che si disputi in gara unica”. La UEFA, in ogni caso, ha annunciato che “monitorerà l’evolversi della situazione e annuncerà eventualmente la revoca parziale o totale delle limitazioni a tempo debito”.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Champions League, sedi ottavi di finale: la decisione UFFICIALE