Inter, Hakimi pronto a volare a Milano | Le ultime sull’intesa col Real

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:56
Hakimi inter Mourinho
Achraf Hakimi (Getty Images)

Praticamente tutto definito per il trasferimento di Hakimi all’Inter. I nerazzurri e il Real Madrid al lavoro per limare gli ultimi dettagli

Accordo totale per il trasferimento all’Inter di Hakimi. Arrivano conferme sull’indiscrezione di Calciomercato.it: il club nerazzurro e il Real Madrid  – riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ – hanno trovato l’intesa risolvendo alcune problematiche, sulla base di 45 milioni di euro bonus compresi. Se tutto andrà liscio nelle prossime ore nel sistemare gli ultimissimi dettagli, il terzino classe ’98 potrebbe già essere martedì a Milano per le visite mediche e la firma sul contratto fino al 2025 con la società di Suning. 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, colpo Hakimi: il Real frena – Le ultime CM.IT

Achraf Hakimi (Getty Images)

L’Inter ha lavorato in gran segreto nei mesi scorsi per Hakimi, che ha terminato la sua avventura in prestito al Borussia Dortmund. Decisivo il lavoro sotto traccia del Ds Ausilio, oltre alla volontà del Real Madrid di fare subito cassa con la cessione del nazionale marocchino, che non sarebbe stato un titolare nell’undici di Zidane vista la presenza del fedelissimo Carvajal. 

POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Inter, Marotta: “Hakimi? Trattativa avanzata. Vogliamo alzare l’asticella”