Calciomercato Milan ed Inter, Splendore a CM.IT: derby per un talento serbo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:39
Scaroni e Marotta (Getty Images)

Nella diretta con Calciomercato.it, Fabio Massimo Splendore ha parlato dell’interesse di Milan ed Inter per il talento serbo Radulovic

Nella diretta di Calciomercato.it, il giornalista del ‘Corriere dello Sport’ Fabio Massimo Splendore, ospite di giornata, ha svelato un vero e proprio derby di mercato tra Milan ed Inter. Nel mirino dei club meneghini c’è un talento serbo, che corrisponde al nome di Andrija Radulovic, classe 2002, trequartista di assoluto talento della Stella Rossa. “Si tratta di un ’10’. Il ragazzo piaceva e piace molto allo Schalke 04, che prima dell’emergenza Coronavirus era davvero vicino alla chiusura dell’operazione. Adesso la pista però si è raffreddata”.

Le ultimissime di calciomercato e non solo: clicca qui!

E qui si è inserito il Milan. “Il ragazzo fa del dribbling e del tiro la sua forza, ama ricevere palla tra i piedi. Il Milan lo ha visto in coppa nella sfida tra Partizan e Stella Rossa e lo sta seguendo con attenzione approfittando dello stallo che attualmente c’è sia in Germania che in Spagna, visto che interessa anche al Valencia, che sembra però essere attendista” ha dichiarato Splendore.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Calhanoglu: “Ecco il nostro obiettivo”

Calciomercato Inter, carta Stankovic per Radulovic

Il Milan però, nella corsa a Radulovic, deve guardarsi anche dai rivali dell’Inter. “Con Dejan Stankovic allenatore della Stella, da casa nerazzurra sono state fatte telefonate all’ex giocatore nerazzurro, soprattutto dopo che l’Inter ha saputo che il Milan ha seguito il ragazzo con attenzione. C’è poi il fattore che Radulovic ha un agente serbo, ma in Europa lo segue la scuderia di Federico Pastorello, molto legato ai nerazzurri. Ci sta lavorando soprattutto Dusan Basta. Anche se vedo molto di Rangnick in questo possibile affare” ha sottolineato Splendore.

Dejan Stankovic (Getty Images)

“L’affare può costare 2 milioni di euro. La Stella Rossa è disponibile a parlare del giocatore. L’ostacolo maggiore può essere il fatto che il giocatore sia extracomunitario. Quello che credo, nonostante si parli di un talento importante, è che sia facile che un giocatore come lui possa fare magari una stagione in prestito a farsi le ossa” ha concluso Splendore.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Inter, Conte nei guai: due big a rischio contro il Parma

Calciomercato Milan, tutti in fila per Gaich